fbpx

Luigi Folliero

Luigi Folliero

Luigi Folliero nasce a Roma nel 1971, dove vive e lavora come artista, grafico e tatuatore.
Egli esplora e l’effetto materico che deriva dalla combustione della plastica, o di più plastiche colorate fuse tra loro. Le abbina a materiali altri, scotch e cartone. In questo modo reinventa icone pop, rifiutando gli strumenti e le tecniche convenzionali dell’arte. Negli ultimi lavori ha riprodotto eroi dei fumetti, icone contemporanee, ritratti di personaggi del cinema, con un gioco materico, di trasparenze e cromie molto innovativo e divertente.